Il sindaco Messina e l’Assessore Micari usano toni forti contro SORICAL.

ImmagineLe azione poste in essere dalla SORICAL ci lasciano basiti. E’ inspiegabile che una società regionale che dovrebbe occuparsi di garantire un servizio di fornitura idrica non si preoccupi nemmeno di avvisare i cittadini di Villa San Giovanni del grave disservizio di oggi. Le uniche comunicazioni che la SORICAL non manca di effettuare entro i termini di legge sono quelle relative ai “debiti” a carico della nostra Città nonostante Villa San Giovanni sia tra gli Enti più puntuali nel pagamento delle fatture. Vorremmo ricordare alla SORICAL che l’acqua è un bene pubblico e vitale per tutti cittadini e che sono assolutamente intollerabili le gravi e ripetute inadempienze susseguitesi nell’ultimo periodo a danno dei Villesi. Oggi non siamo più disposti ad accettare tale atteggiamento che viola non solo le più elementari regole di diligenza e buon senso ma si pone in aperto contrasto col perseguimento del pubblico interesse e della salute dei cittadini costringendo quest’Amministrazione a denunciare il caso alle autorità giudiziarie competenti. Così il sindaco Antonio Messina e l’Assessore Lorenzo Micari in merito alla sospensione dell’erogazione dell’acqua da parte della Sorical nel comune di Villa San Giovanni.

Precedente Il sindaco Messina: Annuncia una protesta ufficiale per la cattiva gestione risorse idriche. Successivo Comunicazione: quartiere "Ferrito" chiusura acqua notturna.