Messina risponde sulla struttura Polivalente rione “Lupina”

campo polivalente
Sito dove verrà realizzata la struttura polivalente rione Lupina.

26 Maggio 2015  Il sindaco Antonio Messina risponde alle domande sulla realizzazione della struttura Polivalente nel rione Lupina:

  • Il campo polivalente rientrerà tra le opere prioritarie della futura amministrazione?
  • In che tempi si avvieranno e concluderanno i lavori?
  • Quali opere si realizzeranno per integrare il campo alle altre strutture sportive già esistenti?

Così come richiesto, rispondo alle vostre domande, ribadendo l’impegno della mia coalizione e del sotttoscritto per la realizzazione delle struttura sportiva polivalente nel rione Lupina di Villa San Giovanni, fortemente voluta dall’Amministrazione La Valle, beneficiaria del finanziamento.
– Il campo polivalente rientrerà tra le opere prioritarie della futura amministrazione?
E’ una delle opere inserite all’interno del programma amministrativo della coalizione la realizzazione del campo polivalente. L’Amministrazione Comunale uscente guidata dal Sindaco Rocco La Valle, beneficiaria del finanziamento, ha fortemente creduto nella realizzazione dell’opera, predisponendo tutti gli atti previsti al fine del completamento in tempi brevi del complesso iter previsto a livello ministeriale. E’ ovvio che essendo stati i promotori dell’iniziativa, nella qualità di amministratori dell’Ente, assieme all’Associazione Interesse Pubblico, non possiamo che essere convinti della realizzazione dell’opera e dell’importanza dello sport, inteso come momento di aggregazione sociale e come strumento di formazione dei giovani del nostro territorio ed in quanto tale della necessità di realizzare nuove strutture a supporto delle attività svolte dalle tantissime associazioni sportive presenti sul territorio. Ribadisco pertanto la determinazione e la volontà della coalizione da me guidata di poter avere presto quest’importante opera sul territorio, che completerebbe l’area dell’impiantistica sportiva del rione Lupina della Città, assolutamente valorizzata dall’Amministrazione La Valle avendo realizzato inoltre due nuovi campi da tennis nella stessa area.
– In che tempi si avvieranno e concluderanno i lavori?
L’Amministrazione La Valle ha seguito il complesso iter burocratico relativo al riconoscimento del finanziamento ma vi sono aspetti tecnici consequenziali ai pareri dell’ente concedente il finanziamento che è utile ribadire. La situazione attuale pertanto ha previsto i seguenti aspetti:
• l’Amministrazione Comunale ha proceduto all’approvazione del progetto definitivo ottenendo inoltre il parere positivo dei Vigili del Fuoco. Sono stati già redatti i calcoli statici che saranno inoltrati agli uffici competenti (ex Genio Civile) al fine di poter ottenere il nulla osta.
• all’ottenimento del nulla osta da parte degli uffici competenti sarà approvato il Progetto Esecutivo dall’Ente per poter passare alla fase dell’appalto;
• l’aggiudicazione della gara dipende dalla stazione appaltante che non è il Comune ma la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Reggio Calabria;
• il tempo di esecuzione dell’opera è stato stimato in 120 giorni naturali e consecutivi a partire della data di consegna dei lavori.
Naturalmente sarà compito dell’Amministrazione Comunale, così come fatto in questi anni, continuare a lavorare in sinergia con gli uffici comunali e sovra comunali competenti al fine di ridurre i tempi necessari al minimo possibile per le attività di propria competenza e poter consegnare alla Città questa importante struttura sportiva, fortemente sostenuta e voluta dall’attuale Amministrazione Comunale.
– Quali opere si realizzeranno per integrare il campo alle altre strutture sportive già esistenti?
L’Amministrazione comunale uscente ha presentato una progettazione preliminare all’interno dell’area sportiva del rione Lupina volta all’ottenimento di un finanziamento diretto alla realizzazione di una foresteria comunale. Tutto ciò al fine di realizzare dei servizi in favore delle famiglie villesi che, in sinergia con le istituzioni scolastiche, potrebbero coniugare scuola, tempo libero e svolgimento di pratiche sportive a tutela della salute dei nostri figli e contemporaneamente concretizzare delle attività di aggregazione sociale assolutamente necessarie e realizzabili attraverso lo sport e le discipline sportive praticabili nell’area oggetto di intervento. La concentrazione nell’area in questione di diverse strutture sportive (campi da calcio e calcio a 5, impianti da tennis, piscina) consentirebbe l’offerta, anche attraverso l’intervento dell’Ente, di servizi sportivi assolutamente qualificati in favore delle famiglie villesi e non, che in virtù della realizzazione del campo polivalente ne accrescerebbe ulteriormente la qualità dei servizi offerti. Appare utile ricordare che in quell’area l’Amministrazione Comunale ha già ristrutturato due campi da tennis in green set, adeguando quelli già esistenti alle richieste della cittadinanza e di coloro che esercitano questo sport, prevedendo inoltre la realizzazione di un campo ulteriore.

Precedente Bravo Coglione!!!!! Successivo Impianti sportivi comunali, cambia tutto!!!!