Anna Bellantone esprime solidarietà alla Dirigente Scolastica.

anna bellantone

Anna Bellantone Consigliere Comunale con delega municipale di Cannitello

In relazione agli incresciosi accadimenti di cui è stata oggetto la scuola elementare di Cannitello, esprimo personale solidarietà alla Dirigente Scolastica, all’intero corpo docente e agli alunni, condannando di converso in sommo grado queste bieche azioni che compromettono nel senso più ampio del termine l’attività scolastica. Difatti scopo precipuo della scuola è trasmettere la cultura della legalità, formare veri uomini e vere donne. Di converso gli atti di vandalismo, oltre al danno economico anche per l’amministrazione stessa che si rende ogni giorno parte diligente per gli interventi di manutenzione delle strutture, rappresentano una piaga di un lato oscuro e cancerogeno di questa nostra società, che noi, come uomini in primis ma anche come gestori della cosa pubblica, siamo chiamati ogni giorno ad arginare e debellare, lavorando per primi entro l’alveo della liceità, al fine di affermare e promuovere il vero concetto di legalità e rispetto del bene comune.

I commenti sono chiusi.